Davide Dall’Acqua: video marketing e strategie digitali per brand e aziende

Parliamo molto di transizione digitale per creare una società, un mercato e un’industria più connessa e che sappia sfruttare al massimo le potenzialità delle nuove tecnologie. Allo stato dei fatti, però, da parte delle imprese italiane, che rientrano per la maggior parte nella categoria delle piccole medie imprese, questa tradizione significa più che altro la creazione di un sito web vetrina e l’utilizzo di qualche software gestionale.

Pochi sanno quali enormi vantaggi si possono trarre dalla sinergia tra CRM e strategie digitali per la promozione delle aziende. È sotto questo grande ombrello che si sviluppa il concetto di Automation Marketing, una branca del marketing digitale che permette di ridurre notevolmente i tempi di gestione dell’azienda e migliorare le performance comunicative e promozionali sul mercato digitale.

Come risolvere e migliorare quindi il potenziale comunicativo e strategico di un’impresa italiana, di una startup o di un professionista che vuole aprirsi ad un mercato più vasto? Ne abbiamo parlato con Davide Dall’Acqua esperto di strategie di digital marketing e video strategist nonché docente in università e accademie italiane.

Come fare una strategia digitale?

La cosa più importante quando si inizia a parlare di strategia digitale è sicuramente capire qual è l’obiettivo che ci si vuole porre. Parlando di strategia nel digital marketing, gli obiettivi principali sono quelli di aumentare la reputazione del proprio brand (la cosiddetta brand reputation) tramite un’azione di branding digitale, generare nuovi leads (ossia nuovi potenziali clienti), aumentare le visite al proprio sito o alla propria app e generare delle azioni “close” nelle quali il cliente richieda il servizio o il prodotto promosso. Tra tutti questi sarà importante quindi definire un obiettivo principale che dovrà essere, ovviamente, in linea con il marketing off-line dell’azienda.

Come creare quindi una strategia digitale?

Partendo dall’obiettivo definito dell’azienda si strutturerà un percorso che l’utente potrà compiere per arrivare all’azione finale. Per fare questo è assolutamente necessario saper integrare le molte piattaforme digitali presenti on-line mantenendo costante una visione d’insieme del processo strategico. Conoscerne le potenzialità di ciascuna, e riuscire a prevedere gli esiti di ogni azione, sono le caratteristiche principali di un buon consulente di strategia digitale. Lo scopo sarà quindi creare dei contenuti (sito e blog, landing page, app, video, podcast, ebook, materiali interattivi) rendendoli visibili lì dove i clienti sono presenti. Nel mondo digitale le piattaforme principali sono sicuramente quelle legate ai social network (Facebook, instagram, LinkedIn, YouTube) e quelle legate ai motori di ricerca come Google (Google ADS) o altri come Bing. A queste si possono connettere utility che semplifichino l’utilizzo dei servizi digital marketing come zapier, mailchimp, sendinblue, postpickr e molti altri.

Perché utilizzare il video come strumento di marketing?

Questa è una bella domanda. Analizzando i dati delle strategie che ho progettato e realizzato finora, è evidente come qualsiasi contenuto video ben strutturato e inserito correttamente all’interno di una strategia video, possa diminuire i costi di acquisizione di nuovi clienti e di vendita dei prodotti. Si pensi, per esempio, che inserire un video prodotto all’interno di una scheda di un ecommerce può aumentarne fino al 20% il tasso di vendita. Una percentuale simile, se non a volte superiore, si ha nell’aumento del CTR (click-through rate) nelle mailing list che incorporano un video o inserisco un’immagine che rimandi ad un video esterno.

L’utilizzo di video nella SEO è un altro fattore di vantaggio. Inserire dei video originali nelle pagine di un blog aumenta la permanenza dell’utente migliorando la User Experience. Tutti questi dati, e anche altri,sono visti di buon occhio da Google che potrà migliorare il posizionamento della pagina. In questo modo, solamente inserendo un semplice video, potremo avere più visite al nostro sito.